Una prevenzione che allunga la vita

Pubblicato il 07/06/23 in Funghi Medicinali e Nutriceutica

Aumentare le difese immunitarie grazie alla Micoterapia

Lo diceva anche la celebre canzone di Franco Battiato, parlando della cura:
 “Ti proteggerò dalle paure delle ipocondrie,
E guarirai da tutte le malattie,
perché sei un essere speciale,
ed io, avrò cura di te.”

Se si desidera vivere una vita sana e longeva, il primo step è la prevenzione. Io parlo della salute quella vera, non del sentirsi “più o meno ok” senza patologie conclamate, ma nemmeno al top della forma.
Molto gente vive in uno stato di “pseudo-salute”.
Questa si verifica quando le funzioni vitali funzionano, ma gradualmente perdono tono e si indeboliscono, portando l’individuo a cullarsi nell’idea di stare bene perché “no si hanno malattie vere e proprie” o perché i nostri valori del sangue sono nella norma.
Così si tende a minimizzare fastidi e trascurare sintomi, che possono compromettere la quotidianità e che oggi possono essere irrisori, ma domani sfociare in qualcos’altro.

La salute si costruisce giorno dopo giorno.
Essere sani significa prendersi cura di sé, permettendosi rimanere nella condizione desiderata per più tempo possibile.
Il benessere passa attraverso un corretto stile di vita, una buona alimentazione, un umore alto ed un’integrazione intelligente, la quale non solo può aiutare ad evitare l’insorgere di malanni, ma può addirittura farci stare meglio anche quando stiamo già bene.
Perché, insomma, la salute è una di quelle cose che più ne abbiamo e meglio è!

Funghi Medicinali in questo sono efficacissimi, soprattutto per aumentare le difese immunitarie.

La salute si logora in modo silenzioso: rafforzare le difese immunitarie con i Funghi Medicinali 

Secondo la definizione dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), la salute è uno stato di completo benessere fisico, psichico e sociale.
Nonostante ciò, siamo abituati a ad intendere la salute come all’assenza di sintomi.
In realtà, non avvertire alcun sintomo non significa necessariamente stare bene.
L’assenza di disturbi, infatti, spesso denota una condizione di “pseudo salute”, ovvero quella che i giapponesi definiscono “mibyio”, ossia “essere a metà strada”.

Del resto, chiunque ha il suo punto debole, il famoso tallone d’Achille, quel lieve ma fastidioso sintomo che non se ne va e che non ci definisce malati, ma nemmeno ci fa sentire al 100% sani.

Il problema principale è che tendenzialmente le persone cominciando ad occuparsi seriamente della condizione fisica solo quando essa degenera in patologia ed il problema si fa serio.

È importante comprendere però che la malattia non compare all’improvviso ed è anzi un bicchiere si riempie lentamente, è una goccia che scava la roccia, per usare una metafora e prima s’arresta, meglio è.

Ecco perché non bisogna sottovalutare i piccoli acciacchi. Per esempio, anche un semplice herpes labiale sta ad indicare che le difese immunitarie non stanno lavorando bene.
È vero poi che l’organismo ha grandi margini di compenso, i quali gli permettono di mantenersi in equilibrio a lungo.
Tuttavia, questa tenuta non è illimitata, e quando meno ci si aspetta può cedere.

Non basta dunque accontentarsi dell’assenza di malattie per sentirsi in salute.

Occorre prendersi cura di sé ogni giorno.
È nostro dovere imparare a considerare ogni singolo segnale come un messaggio prezioso che qualcosa potrebbe non funzionare, che c’è bisogno di una maggiore cura, una maggiore attenzione.
Solo in questo modo possiamo proteggerci dalla temuta escalation, che dalla disfunzione porta alle malattie. 

Ecco perché diventa fondamentale ricorrere ai Funghi Curativi anche quando si sta bene.

Tutti i Funghi Medicinali possono essere d’aiuto in questo caso, ma i Funghi Medicinali più efficaci per aumentare le difese immunitarie sono ReishiAgaricus e Shiitake, che se assunti in sinergia sono in grado di creare uno scudo protettivo di 360 gradi a mente e corpo.

Nello specifico, sarà difficile trovare qualcuno che assume Shiitake o Agaricus e si ammala d’influenza, herpes, allergia o cistite. Questi due Funghi Medicinali, difatti, potenziano le difese immunitarie. Reishi invece protegge l’intero organismo, in particolare il cuore, la circolazione, il sistema nervoso e la psiche, prevenendo sia il degenero fisico che quello di natura psicosomatica.

Fare prevenzione grazie ai Funghi Medicinali, significa difendere la propria salute, conservare l’organismo in buone condizioni il più a lungo possibile e rafforzare le proprie difese immunitarie con la Micoterapia
Le dimostrazioni arrivano non solo dai risultati della ricerca, che rivelano come il ricorso a tali rimedi apporti diversi benefici, ma anche dalle testimonianze delle popolazioni che li usano con regolarità.
Si pensi, per esempio, al Giappone ed alla Cina, dove è consueto servirsi della Micoterapia per tutta la vita e dove un elevato numero di persone raggiunge traguardi anagrafici importantissimi.

Alla luce di ciò, abbiamo studiato il Kit Immunità.

KIT IMMUNITÀ: da assumere in 1 o più somministrazione giornaliera

  • REISHI PLUS: 3 compresse al giorno
  • AGARICUS PLUS: 3 compresse al giorno
  • SHITAKE PLUS: 3 compresse al giorno
  • ROSA CANINA VITA C: 2 compresse al giorno
  • MAGNESIO CITRATO: 2 compresse al giorno

Il KIT IMMUNITA’ è pratico ed efficace, non contiene né glutine né lattosio, è sicuro, non causa effetti collaterali ed è compatibile con eventuali terapie farmacologiche in atto.
È importante associare la vitamina C per migliorare l’assorbimento dei principi attivi dei Funghi Medicinali a livello intestinale.

Abbiamo associato la Rosa Canina (Vitamina C) perché contribuisce a far assorbire in modo più completo i principi attivi presenti nei Funghi Medicinali e il Magnesio Citrato perché è un minerale di estrema importanza per il benessere e la salute dell’organismo.
La nostra Vitamina C è stata preparata nella formula “lipo”, cioè legata (esterificata) ad una sostanza oleosa, perché in questa formula attraversa facilmente le membrane delle cellule costituite da molecole di grassi. La Vitamina C funziona in sinergia con i Funghi Medicinali perché spezzetta le lunghe molecole presenti nei Funghi in sequenze più brevi, aumentando il loro assorbimento.